PENSIERO LATERALE: gli interruttori

Sono in una casa nuova, scendo in garage, è domenica e il portiere non c’è, ieri mi aveva detto “dotto’, se scende in garage ci sono tre interruttori per accendere la luce ma due non funzionano e occhio che vanno in corto…”. Non mi ha detto quale accendere, ma non posso rischiare di accenderli tutti e tre.  Potrei fare avanti indietro e capire qual’è ma rischio di doverlo fare tre volte è c’è un piano di scale: ci penso e la soluzione è…

 

… accendo l’interruttore A, e aspetto 1 minuto, poi accendo la B e corro giù a vedere: se la lampadina è accesa, evviva l’interruttore che funziona è appunto il B. Se spenta, sento se la lampadina è calda, nel qual caso significa che l’interruttore A che funziona, se invece fosse fredda va da se che è C quello che funziona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *