Il progetto Municipiadi, fairplay nella scuola e nello sport

Partito l’11 gennaio 2013 e che coinvolge parte delle scuole medie ed elementari del 12 Municipio durerà quattro mesi e prevede, oltre alla pratica dello sport,  fra le altre cose, incontri negli istituti scolastici con tecnici ed esperti del settore sulle più diverse tematiche. Il progetto ha la finalità di avvicinare, maggiormente, il mondo della scuola a quello dello sport. Dal reclutamento e dalle selezioni scolastiche dovrebbero nascere i campioni di domani, soprattutto sportivi “educati” ai veri valori e all’etica dello Sport, vale a dire impegno, disciplina, sacrificio, lealtà e rispetto dell’avversario, valori questi capisaldi di un approccio corretto ed equilibrato alla pratica sportiva e a una sana competizione agonistica. La pratica sportiva, iniziata in età precoce, costituisce, inoltre, un formidabile strumento di aggregazione, integrazione ed inclusione, in grado di abbattere qualsivoglia barriera di razza, cultura, sesso, politica, religione, creando una mentalità aperta, sensibile e con una più radicata cultura civica.
Francesco Maria Manozzi, docente Referente Area Disabilità e Sport Università degli Studi Tor Verata di Roma. Membro Gruppo Nazionale di Lavoro MIUR su Sport e Integrazione dello Studente. Medico Federale CONI e CIP 
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments