Pensiero laterale: in viaggio

Vivo a Bergamo, non dispongo di un’automobile, frequento due ragazze entrambe carine ed anche simpatiche, una è bruna, l’altra bionda, la prima abita a Brescia l’altra a Milano….non so chi scegliere.

Mi affido al caso, appena ho un momento libero, vado in stazione e prendo il primo treno che passa, se verso ovest andrò a trovare la ragazza di Milano se verso est quella di Brescia… ma dopo qualche tempo mi accorgo che i miei viaggi verso Brescia sono più frequenti che non quelli verso Milano…addirittura di 11 contro 1!
Come mai considerando che vado alla stazioni in orari del tutto casuali?

Vuoi la risposta?

Treni tanti, ma il treno per Brescia parte all’ora e quello per Milano all’ora e 5 minuti. Io quindi avrò la possibilità di salire su un treno per Milano solo in quei 5 minuti, in tutti gli altri 55 minuti precedenti salirò su un treno per Brescia.

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Manù Selvatico Estense
28 Marzo 2013 20:59

Non mi é piaciuto perché, lo confesso, non ho capito niente!
Il treno per Brescia rimane in stazione per 55 minuti?
Dev’essere il freddo!!!!

Reply to  Manù Selvatico Estense
29 Marzo 2013 20:11

Ciao Manu, sei sempre molto carina con i tuoi commenti.
Per quanto riguarda le due ragazze e il treno….
Tra i due treni ci sono solo 5 minuti di differenza, solo se arrivo in quei 5 minuti potró prendere il treno per Milano, che sará il primo che passa, se arrivo in qualsiasi momento nei successivi 55 minuti, il primo treno sará quello per Brescia…
Grazie
Carlo