Si può sconfiggere la fame nel mondo mangiando insetti

Vermi di bambù frittiBangkok (Thailandia), nel 2060 la domanda globale di cibo è destinata a crescere del 60%. Tuttavia, secondo uno studio dell’Agenzia delle Nazioni Unite Fao, gli insetti e i vermi commestibili possono aiutare a combatterla e sconfiggerla. Già oggi in Thailandia ed anche in Cina, soprattutto nelle zone rurali, ad arricchire la diete locali ci sono grilli, cavallette e vermi di bambù, ricchi di proteine, vitamine e minerali. Gli allevamenti thailandese dei grilli, in quel paese. valgono da soli circa 30 milioni di dollari di fatturato. Vista la situazione attuale se studiassimo anche noi un bell’allevamento, magari di cavallette e suggerire di farle allo spiedo o fritte con gamberetti e zucchine?
CV

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments