Il “crowdfunding” per l’arte!

“Adotta un quadro!”. Questa è la nuova iniziativa lanciata da Maria Vittoria Marini Clarelli, direttrice della GNAM (Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma) supportata dall’Associazione A3M (Associazione Amici dell’Arte Moderna) protagonista della campagna. Un intelligente “finanziamento dal basso” per compensare l’assenza drammatica di fondi. Bastano soltanto 100 euro per partecipare: nella didascalia accanto al quadro sarà menzionato nome e cognome del generoso (o generosi) benefattore. Sembra un’iniziativa vincente!
MdM

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments