PENSIERO LATERALE: il muro del suono

E noto che la velocità con il quale il suono si propaga nell’aria è di ca 340 m per secondo. Oramai da qualche decennio alcuni aeroplani riescono ad infrangere il cosi detto muro del suono superando questa velocità. Però, molto prima degli aerei, l’uomo inconsciamente si serviva di uno strumento che con il suo classico rumore significava che parte di esso si spostava più velocemente del suono.

Di quale strumento si tratta?

Lo sappiamo, non è affatto facile….
Proviamoci!

Risposta

Il primo oggetto che ha superato la barriera del suono è la punta estrema di una frusta. Il caratteristico schiocco è proprio dovuto al superamento della barriera.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments