Una nuova chiesa a Bergamo

Ve la segnalo perché mi è molto piaciuta.
Progettare lo spazio di una chiesa è, si sa, un’impresa estremamente difficile e dagli esiti non sempre felice. A Bergamo, legandola al polo sanitario da loro già progettato, gli architetti Aymeric Zublena, Pippo e Ferdinando Traversi, hanno realizzato un bellissimo spazio da destinare al culto, riuscendo a creare con l’aiuto degli artisti Stefano Arienti, Andrea Mastrovito e il collettivo Ferrariofreres un edificio di grande impatto ma a suo tempo semplice in perfetta armonia con i colli retrostanti.
La chiesa, dedicata a Giovanni XXIII, presenta una struttura lineare e leggera che si apre su di un’aula liturgica dominata dalla luce.
MdM

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments