Suggerimenti Illuminanti – dicembre 2017

Vi proponiamo una piccola serie di suggerimenti che speriamo siano per voi “illuminanti”. Ogni Lampadina accesa rappresenta un suggerimento/parere. Abbiamo visto un film o uno spettacolo incredibile, o letto una notizia folle (o almeno che a noi sembra esserlo…) o un libro che ci ha colpito e un altro che proprio non ci è piaciuto e ve lo diciamo, senza mezzi termini! Voi però, dovete fare lo stesso! Aspettiamo i vostri commenti.

 

***********************

DA VISITARE: “Più libri più liberi” la manifestazione della piccola e media editoria che si tiene il 6/10 dicembre.

Lucilla laureti Crainz ci consiglia di andare alla manifestazione succita e ci racconta la sua esperienza di Lettrice: Le donne che leggono sono pericolose!
“Abbiamo cominciato ben 13 anni fa, io ero costretta a casa per un incidente e quale migliore occasione per dedicarsi alla lettura!
Cosa c’è di meglio di leggere un libro e di poterne confrontare i pareri?
Contattato alcune amiche lettrici e scrittrici e così il piccolo gruppo si riuniva da me per parlare di libri.
La prima ospite fu Benedetta Craveri e il suo libro “Amanti e Regine” e così avanti mese per mese e anno per anno e con diverse formule fino ad oggi. Abbiamo letto di tutto e i temi sono cambiati così come le giovani docenti che ci hanno diretto nelle letture.

Dalle donne e la condizione femminile al tema del viaggio, la letteratura italiana femminile del novecento ai classici nel mondo con alcuni premi nobel non sempre condivisi, alla storia delle religioni monoteiste con leggere con gli occhi della spiritualità, per approdare quest’anno alla storia attraverso i romanzi tra seicento e settecento in Europa.
Se siete curiosi e vorreste vedere quello che abbiamo letto fino ad oggi vi possiamo mandare la lista dei libri. Notevoli sono anche le merende, l’amica ospite prepara grandi aperitivi ricchi di buone cose!
Quei pochi che all’inizio erano di sesso maschile ci hanno abbandonato. Come dicono le statistiche sono sopratutto le donne che leggono, sono loro che anche se piene di lavoro famiglia ecc riescono a trovare il tempo per la lettura. Oggi leggono più di 10 libri l’anno il 35% delle intervistate contro il 19% degli uomini (vedi art su Il Sole 24ore).
In questi anni sono nati molti circoli di lettori anche in Italia, ora se ne contano circa 2000!
L’10 e il 11 novembre siamo state al raduno nazionale a Mantova, in una stupenda cornice (vedi foto del teatro scientifico Bibiena) e tanti partecipanti.
Per 2 giorni si è parlato di gruppi di letture e di libri, organizzato da Simonetta Bitasi, una entusiasta e coinvolgente giornalista che ha un blog “lettore ambulante”.
Ci sono stati molti interventi e quello più interessante di Alberto Miguel, direttore della biblioteca nazionale di Buenos Aires e scrittore, amico di Borges e quando diventò cieco gli leggeva per ore.
Di Roma c’ero solo io più a sud nessuno!
Spero che il prossimo raduno si possa fare proprio a Roma!

***********************


DA VEDERE: LA SCIMMIA – Martedì 19 dicembre 2017 alle ore 10.30 al Cinema Tiziano di Roma, si terrà la proiezione privata del film “La scimmia”, nell’ambito dell'”ACDMAE CINE FESTIVAL”, ideata e organizzata da Pucci Biffi Rastrelli.

Il film “Scimmia”, diretto da Dimitar Kotsev-Shosho, ha vinto il premio del pubblico al Sofia Film Fest nel 2016. Il film racconta la storia delle due sorelle Eva e Maya e del loro viaggio verso l’adolescenza. Quando il loro mondo cambia per sempre, le sorelle dovranno rispondere alle domande che gli adulti non hanno nemmeno il coraggio di pronunciare. Riusciranno le due adolescenti a prendere decisioni di vita e di morte?

Pucci Rastrelli, a novembre ci ha presentato il film azero, “Ali e Nino”, che ci ha permesso di conoscere una storia che si svolge tra la capitale dell’Azerbaijan, Baku, e paesaggi sconosciuti che ci hanno toccato con la loro poesia. Il viaggio è continuato in una regione antica  da “Mille e una notte”. Ora il viaggio prosegue, la prossima meta sarà Sofia, Bulgaria, dove ci aspetta una attualissima storia di adolescenti che provano a risolvere il difficile passaggio verso il mondo degli adulti.”

 

**********************

DA VISITARE: Inaugurazione della mostra Il gioco della pittura, La collezione di carte dipinte di Paola Masino, 7 dicembre alle ore 12 alla MAG di Palazzo Bufalini in Piazza Duomo a Spoleto, a cura di Marinella Mascia Galateria,
Una collezione unica al mondo, straordinaria testimonianza dell’arte pittorica del Novecento, arriva – dal Museo di Roma in Palazzo Braschi – al MAG MetaMorfosi Art Gallery in piazza del Duomo a Spoleto.
La mostra, nel nuovo allestimento di MetaMorfosi, resterà aperta fino al 2 aprile.

 

 

**********************

DA ASCOLTARE: mattinate musicali gratuite al Museo!
PAUSA MUSEO: un’iniziativa che apre i musei alla musica in forma totalmente gratuita. Troveremo piacevoli tarde mattinate di musica al Museo Carlo Bilotti – Aranceria di Villa Borghese, al Museo Napoleonico, al Museo della Scultura Antica Giovanni Barracco, 

Il programma si chiama Pausa Museo a Roma e dopo la  sperimentazione estiva, da martedì 7 novembre è tornato l’appuntamento musicale: Mettiti in play! il programma di animazione culturale rivolto ai visitatori dei piccoli musei a ingresso gratuito promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura. Gli eventi di intrattenimento, realizzati in collaborazione con la Casa del Jazz e RomaTre Orchestra, consentiranno al pubblico di trascorrere in serenità il tempo della propria pausa giornaliera (tra le 12.30 e le 14.00) lontano dal turbinio cittadino e dalla routine della quotidianità.

Gli spazi museali infatti ospiteranno ogni martedì e giovedì pillole musicali articolate in tre brevi incursioni giornaliere della durata di 25 minuti ciascuna (ore 12.30, 13.00 e 13.30).
Ecco il ricco e vario programma! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *