Ladro inesperto

Nel 1988 il Signor X, lavorava come operaio della manutenzione in un palazzo dell’Upper East Side dove risiedevano i coniugi Ernest e Rosa Heller, ricchi gioiellieri di New York che un giorno vedono sparire nel nulla il loro quadro “Desdemona e Otello” di Marc Chagall, datato 1911.
A distanza di trentanni, il signor X si reca al più vicino ufficio dell’FBI e riconsegna la tela che aveva tenuto per tre decenni in una soffitta del Maryland. Passato così tanto tempo dal furto, il reato si è prescritto, il ladro non è più punibile e può perciò uscire dall’ufficio dell’FBI indenne, senza manette, completamente libero.
L’opera adesso andrà venduta all’asta. Il ricavato andrà in parte alla compagnia assicurativa (gli Heller sono morti entrambi e non ci sono eredi), e in parte in beneficienza al Mac Dowell Colony, un centro no profit per artisti nel New Hampshire, un po’ alla Columbia University e in ultimo al NYU Medical Center.
Perchè il Signor X ha restituito il quadro? Perchè non è riuscito a piazzarlo, era troppo noto! Ed è anche riuscito a danneggiarlo, sarà venduto a soli 450.000 dollari.
MdM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *