Mostre ed esposizioni – Gennaio 2019

Londra
National Gallery: Lorenzo Lotto Portraits

Una mostra che rende onore alla straordinaria capacità di Lorenzo Lotto di restituire ai suoi personaggi, uomini, donne e bambini, l’immediatezza espressiva e la profondità psicologica espressa nei loro volti e a restituire nei suoi dipinti, tutto lo spirito di un’epoca.
Fino al 10 Febbraio 2019

Macerata

Museo Civico, Palazzo Buonaccorsi: Il richiamo delle Marche curata da Enrico Maria Dal Pozzolo.
Si riuniscono per la prima volta sul territorio marchigiano le opere di Lorenzo Lotto create localmente e poi disperse nel mondo. Sarà una mostra diffusa nelle diverse città di appartenenza delle opere: ad Ancona, Cingoli, Jesi, Loreto, Mogliano, Monte San Giusto, Recanati e Urbino per dare forma, con Macerata, ad una riconoscimento al patrimonio delle Marche, regione colpita dall’ultimo sisma del Centro Italia.
Con 20 dipinti autografi di Lotto e 5 disegni suoi oltre che di Mantegna e Durer, da cui Lorenzo trasse ispirazione, giungono da ogni parte importanti opere date in prestito per l’occasione.
Fino al 10 febbraio 2019

Roma

MAXXI: La strada dove si crea il mondo. A cura di Hou Hanru con il team curatoriale del MAXXI
Con più di 140 artisti e oltre 200 opere (installazioni, video, foto, manifesti) il MAXXI propone un grande racconto delle strade di tutto il mondo, il «grande laboratorio di discussione e confronto dove si inventa l’era contemporanea». La Melandri lo ha definito “un progetto ambizioso che ci chiede di riflettere sulla polis: la strada è teatro di relazioni e conflitti in ogni latitudine, e noi oggi abbiamo difficoltà a ripensare questo luogo fisico come luogo di connessioni.
Fino al 28 aprile 2019

Istituto Giapponese di Cultura: Kimono, ovvero l’arte di indossare storie
Rimangono ancora pochi giorni per scoprire questa raffinata mostra all’Istituto Giapponese di Cultura e per raccontare la storia del kimono femminile e dell’haori maschile che sono effettivamente pezzi unici usati per diverse occasioni e differenti classi sociali e testimoniano della raffinata cultura giapponese raccontandone la storia.
Fino al 19 gennaio 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *