Arte: meno occupati

Il mondo dell’arte negli Stati Uniti ha dovuto subire il maggior calo di occupati degli ultimi anni. Tra inizio 2018 e 2019 c’è stato un calo del 13,7% che è ben superiore ad ogni altro tipo di occupazione. È seguito dall’11% in agricoltura, 8,1% rivendita e gli altri. La perdita inferiore a circa l’1% è solo nel settore turismo.
CV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *