Covid party? No thanks!

La mente umana è veramente imprevedibile: a Tuscaloosa, città universitaria molto importante dell’Alabama, nasce la moda dei Covid Party: sembra una fake news, il sindaco stesso della città non ci credeva ma i Vigili del Fuoco confermano, e una rapida indagine nel sottobosco universitario non fa altro che confermare l’incredibile notizia. Giovani organizzano party nei quali invitano persone infettate con il Covid 19. Ogni partecipante versa un contributo in denaro: chi per primo porterà la prova di un tampone positivo per l’avvenuta infezione alla festa, riceverà tutto il denaro raccolto. Si accettano anche scommesse.
Che cosa si diceva a proposito di distanziamento sociale e mascherine? Ora il sindaco di Tuscaloosa ha firmato una delibera per imporre l’uso delle mascherine nei luoghi pubblici, ma i party? Di solito sono privati, e molto difficili da controllare…
La notizia lascia senza parole.
ICH

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *