Impresa incredibile!

La tennista britannica Francesca Jones si è classificata agli Open di Australia. E la notizia dove sta?
È nata con un’anomalia genetica grave per una tennista, ha tre dita e un pollice in ciascuna mano, tre dita nel piede destro e quattro nel sinistro.  «Dico sempre che uno dei maggiori piaceri nella vita è fare quello che gli altri dicono che non puoi fare», ha raccontato a Sky News, «vivo seguendo questo motto. Penso che nessuno debba essere limitato dalle opinioni altrui».
Un grande esempio di volontà che cerca anche di essere di aiuto a chi come lei non è nata fortunata.
CV

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments