N. 105 – Editoriale Luglio/Agosto 2021

Cari Lettori,
questo numero della newsletter estiva arriva a coprire i mesi di luglio e agosto e ci prepara al prossimo settembre, per il quale abbiamo programmato molteplici appuntamenti sia romani che fuori porta.
La nostra n. 105 ci porta ad approfondire la storia del whisky, per il quale si è scoperta una metodologia di datazione anti truffa, dato l’incredibile valore che alcune bottiglie hanno raggiunto nelle varie aste dedicate ai collezionisti di questo super alcolico.
Carlotta ci racconta una storia importante, del secolo scorso che riguarda la guerra e l’anima del poeta Neruda che si si rivela fattiva per organizzare un corridoio sanitario e salvifico per centinaia di esuli spagnoli. Ancora di tecnologia si parla, questa volta applicata alla vela, che nostalgicamente non si basa più su sestante e cartografia.
E che sorpresa, in questa epoca di no-vax, scoprire un sostenitore delle vaccinazioni di massa proprio nel padre di Giacomo Leopardi!
La presentazione di un libro di un nostro Scrittore Ospite, Emanuele Ludovisi, mi suggerisce una meditazione approfondita sulla “liquida” realtà nella quale stiamo vivendo, dai risvolti poco chiari e decisamente frustranti. Sembra una nebbia che cala su ogni cosa e toglie chiarezza, certezze, punti saldi. Le attuali contingenze sembrano aumentare questo status, date le perentorie prese di posizione costantemente confliggenti di una molteplicità di individui che dovrebbero invece, (ma non possono? non vogliono? non riescono? non sono capaci?), rendere intellegibili alcuni settori della nostra realtà quotidiana…
Per fortuna che non tutto il male viene per nuocere, vero Lalli?
ICH

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments