Editoriale – Novembre 2021

Cari Lettori,
il nostro novembre si presenta in fermento, come in natura, sotto le foglie cadute ai piedi degli alberi, la vita pulsa febbrile. Un appuntamento lascia il posto al nuovo successivo, si ricominciano a progettare, con cautela, piccoli spostamenti, luoghi da vedere, specialmente nella nostra bella penisola. Questo numero riporta infatti, tra gli altri articoli, le nostre note di visite a Parma, a Ninfa, Fossanova e Priverno. E oltre a ciò, parliamo comunque di movimento: quello delle automobili elettriche in senso spaziale e quello degli orientamenti della “Green economy”, verso l’utilizzo delle energie alternative, a che punto siamo?
E ancora, i Romani si spostarono veramente fino alle Americhe? La comunicazione di oggi e di ieri: quale scuote(va)  maggiormente le coscienze e dirige(va) le convinzioni dell’opinione pubblica? Una comunicazione anche non verbale, quale quella utilizzata da Elisabetta I nei quadri che la ritraevano..
Infine una riflessione: come da sempre, il tempo meteorologico incide nei nostri movimenti e nelle nostre scelte quotidiane..
Numero denso e variegato!
Buona lettura

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Daniela Belloni
15 Novembre 2021 12:38

Fate delle cose bellissime ed interessanti Daniela