Gli Appuntamenti de La Lampadina – Novembre 2021

Ecco le visite che abbiamo organizzato per novembre e un’anticipazione per dicembre!

Mercoledì 10 novembre 2021 – Ore 18.15
“Inferno” di Jean Clair
alle Scuderie del Quirinale
In occasione  dei settecento anni dalla morte di Dante Alighieri, le Scuderie presentano un progetto di alto profilo internazionale. La mostra ricerca la presenza nell’iconografia e nel pensiero del concetto di inferno e dannazione dal Medioevo ai giorni nostri.
Visiteremo la mostra con Alessandra Mezzasalma.

Martedì 23 novembre 2021 – Ore 19.00
CASTRO (Contemporary Art STudios ROma)
Ludovico Pratesi prosegue il percorso iniziato con Spaziomensa il mese scorso, e ci porta a visitare  gli spazi di CASTRO a Trastevere,  un programma studio per artisti e curatori italiani e stranieri.
Sono spazi messi a disposizione di artisti giovani che si mettono insieme e lavorano nei loro studi, creando attività anche in comune. Potremo incontrarli e vedere il loro lavoro “in diretta”.

Mercoledì 24 novembre 2021 – Ore 15.00
Klimt. La Secessione e l’Italia
a Palazzo Braschi 

A distanza di 110 anni dalla sua partecipazione all’Esposizione Internazionale dʼArte del 1911, Gustav Klimt torna in Italia. Questa mostra celebra il percorso artistico di uno dei più grandi esponenti della secessione viennese e Alessandra Mezzasalma ci guiderà nella visita.

Mercoledì 15 dicembre 2021 – Ore 14.30
Il Mausoleo di Augusto
Piazza Augusto Imperatore
 

Il Mausoleo con il suo diametro di 300 piedi romani (circa m 87) è il più grande sepolcro circolare che si conosca.
Nel 2019 è terminata la prima fase dei lavori sul Mausoleo, che ha riguardato il restauro conservativo del monumento antico mediante un finanziamento esclusivamente pubblico di 4 mln di euro. Attualmente è ancora in corso la seconda fase dei lavori che riguardano la sistemazione del verde sul Mausoleo, il restauro della cella sepolcrale, il completo allestimento del percorso museale all’interno delle concamerazioni.
Questo percorso si allinea temporalmente con i lavori di sistemazione della Piazza Augusto Imperatore, avviati a maggio 2020 secondo il progetto vincitore del Concorso internazionale del 2006, vinto dal gruppo dell’arch. Francesco Cellini. Il nuovo assetto così definito consente anche la redazione di un progetto di allestimento complessivo che dovrà ricostituire il legame, che nel corso dei secoli si era venuto a creare tra la mole del sepolcro imperiale e il tessuto urbano sviluppatosi intorno a esso a partire dagli ultimi decenni del XV secolo, cancellato dalle demolizioni degli Anni Trenta del Novecento che hanno isolato i resti del mausoleo di Augusto al centro di una nuova piazza. Visiteremo il Mausoleo con Alessandra Mezzasalma.

Per informazioni e prenotazioni:
eventi-appuntamenti@lalampadina.net

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments