GLI APPUNTAMENTI DE LA LAMPADINA – Maggio 2022

Sabato 14 MAGGIO 2022 – Ore 10.30
FIUMICINO: ISOLA SACRA, MUSEO DELLE NAVI, NECROPOLI DI PORTUS

Un sabato dedicato alla visita dell’Isola Sacra, sorta in epoca romana alla foce del Tevere, a Fiumicino, con la visita della necropoli di Portus, scoperta nel 1925. Portus era un agglomerato urbano e scalo marittimo di Roma collegato ad essa tramite la via portuense. Poi ancora i porti di Traiano e Claudio e il Museo delle navi appena aperto, e che è stato realizzato  nel luogo stesso in cui le navi sono state ritrovate, all’interno dell’antico bacino portuale di Claudio e Traiano, il Portus Ostiensis Augusti, il più grande porto dell’impero romano.
Ci guiderà nella visita Alessandra Mezzasalma

GIOVEDÌ 19 MAGGIO 2022 – Ore 18.30 – PALAZZO CIPOLLA
LONDON CALLING:
British Contemporary Art Now. From David Hockney to Idris Khan
Ludovico Pratesi ci guiderà nella mostra che si snoda attraverso oltre 30 opere di 13 grandi artisti britannici di diverse generazioni, per la cui carriera artistica la città di Londra ha svolto un ruolo molto importante tra il 1937 e il 1978.
Tra loro, David Hockney, Michael Craig-Martin, Sean Scully, Tony Cragg, Anish Kapoor, Julian Opie, Grayson Perry, Yinka Shonibare, Jake e Dinos Chapman, Damien Hirst, Mat Collishaw, Annie Morris e Idris Khan.

22-24 MAGGIO 2022

NAPOLI/SECONDA PARTE – BAIA SOMMERSA, IL MANN, OPLONTIS, GIULIETTA E ROMEO E…

Dopo tre anni ritorniamo a Napoli, città che ci aveva lasciato il desiderio di esplorare ancora…
Questa volta ci dedichiamo alla visita del parco archeologico sommerso di Baia, sita nella zona dei Campi Flegrei e nell’arco dei secoli, per i fenomeni del bradisismo, in gran parte sommersa dall’acqua.
Un salto al San Carlo per il balletto Giulietta e Romeo e ancora la villa di Poppea a Oplontis, seppellita insieme a Pompei, Ercolano e Stabiae dall’eruzione del Vesuvio del 79. E poi ancora qualcosa…
MERCOLEDÌ 01 GIUGNO 2022 – Ore 18.45 – CHIOSTRO DEL BRAMANTE
CRAZY. LA FOLLIA NELL’ARTE CONTEMPORANEA

La pazzia, come l’arte, rifiuta gli schemi stabiliti, fugge da ogni rigido inquadramento, si ribella alle costrizioni, così anche Crazy, il progetto di Dart – Chiostro del Bramante a cura di Danilo Eccher.
La percezione del mondo è il primo segnale di instabilità, il primo contatto fra realtà esterna e cervello, fra verità fisica e creatività poetica, fra leggi ottiche e disturbi neurologici.
I 21 artisti chiamati a partecipare sono parte di questa follia.Stiamo definendo le date per altre visite con Ludovico Pratesi a Spazio “PaeseFortuna#0: Di uomini e pecore” a Pietralata.

06-09 OTTOBRE 2022
VENEZIA: BIENNALE, KIEFER, KAPOOR ED OLTRE


Finalmente torniamo a Venezia che tanto ci è mancata. L’occasione è varia: la 59esima Biennale d’arte: il latte dei sogni, la mostra del maestro Anish Kapoor che troviamo sia alle Gallerie dell’Accademia che a palazzo Manfrin, e poi a palazzo Ducale Anselm Kiefer e ancora andremo a visitare la sede restaurata di palazzo Fortuny e….
Seguiteci…
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments