GLI APPUNTAMENTI DE LA LAMPADINA – Settembre 2022

Dopo la breve pausa estiva, ritorniamo con le nostre proposte

Per settembre stiamo programmando alcune visite guidate vicino Roma, iniziamo con:
sabato 10 settembre 2022 – ore 19.30
Aperitivo a Villa d’Este
Sarà l’ultima delle aperture in notturna di Villa d’Este, a Tivoli, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2001, 
Verso le 19.30 un buon aperitivo nel giardino della villa e a seguire, con il fresco una passeggiata tra scale, palazzo e giardini, guidata da Alessandra Mezzasalma alla riscoperta della bellezza di questo splendido luogo.

Le Domus romane del Celio 

Le domus rappresentano uno dei luoghi più affascinanti della Roma sotterranea per la presenza di decorazioni originali e per le vicende che nei secoli hanno inciso profondi cambiamenti alla struttura. Sottostanti la basilica dei Santi Giovanni e Paolo, tra il Colosseo e il Circo Massimo, sono state aperte al pubblico nel 2002.

Pian delle Orme e Sonnino, terra di confine, che era stata rimandata per cattivo tempo,

E poi il Museo Duilio Cambellotti a Latina e i giardini inglesi di Torrecchia Vecchia.
Visiteremo, nella struttura dedicata a Duilio Cambellotti le opere del poliedrico artista le quali si uniscono a innovativi spazi dedicati alla cultura dell’Agro Pontino, Poi continueremo per i giardini di Torrecchia, inizialmente progettati da Lauro Marchetti, curatore dei giardini di Ninfa, ed in seguito sviluppato e mantenuto dal paesaggista inglese Dan Pearson.
A Roma:
le passeggiate a Tor Pignattara e al Tufello con Alessandra Mezzasalma.
Ancora, San Clemente e l’aula gotica dei Santissimi Quattro Coronati.

La basilica di san Clemente è un unicum che racchiude nei suoi vari livelli centinaia di anni di storia, dalll’incendio di Nerone del 64 d.C. ai culti mitriaci del II secolo e poi la basilica originaria, un viaggio nel tempo! Ci sposteremo poi alla vicina aula gotica del monastero dei santissimi Quattro incoronati.Il salone gotico si trova al primo piano della Torre Maggiore del monastero ed era l’ambiente più prestigioso del palazzo cardinalizio di Stefano Conti (nipote di Innocenzo III, cardinale di Santa Maria in Trastevere, nominato Vicarius Urbis nel 1245), dove vi si svolgevano ricevimenti e si gestiva la giustizia. Il monumento presenta forme architettoniche squisitamente gotiche e soprattutto un importantissimo ciclo pittorico eseguito fra il 1235 e il 1247, scoperto nel 1996 e sottoposto a un lungo restauro, che ha rivoluzionato la storia della pittura medievale della Roma del XIII secolo.
Palazzo Caffarelli – Domiziano imperatore. Odio e amore
Una mostra che presenta quasi cento opere provenienti da alcuni dei più importanti musei italiani e internazionali. Le 15 sale espositive ripercorrono la storia di Domiziano, principe e tiranno condannato dalle fonti e dai suoi contemporanei, ma capace di riforme importanti come quella dell’amministrazione.
Seguiteci per sapere le date di vista e gli ulteriori appuntamenti programmati

06-09 OTTOBRE 2022

VENEZIA: BIENNALE, KIEFER, KAPOOR ED OLTRE

Grande interesse avete dimostrato per questo appuntamento!
Finalmente torniamo a Venezia che tanto ci è mancata. L’occasione è varia: la 59esima Biennale d’arte: il latte dei sogni, la mostra del maestro Anish Kapoor che troviamo sia alle Gallerie dell’Accademia che a palazzo Manfrin, e poi a palazzo Ducale Anselm Kiefer e ancora andremo a visitare la sede restaurata di palazzo Fortuny e….

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments