Categoria: Lalli Theodoli

COSTUME: Educazione

Brontoliamo di continuo. I giovani non sono educati, stanno male a tavola, non salutano, sono scomposti, non si alzano in piedi quando entriamo in una stanza, non sanno dare del lei. Educazione vuol dire, però, molto di più di alcune…

COSTUME: parole nuove

La nostra bellissima e armoniosa e musicale lingua ha subito in tempi recenti assalti feroci: faxare, twittare, messaggiare, impiattare… e quanto altro. Se può veramente essere necessario inventare nuovi nomi per qualcosa di nuovo (ed è, se non sbaglio, in…

COSTUME: Quanta vita?

Articolo di Lalli Theodoli Giorni fa, stavo innaffiando le piante in terrazzo, a mano con l’innaffiatoio. L’estrema siccità dei mesi scorsi ci ha invitato a non sprecare acqua anche a Roma. Di colpo l’innaffiatoio si e disintegrato nelle mie mani.…

COSTUME: oroscopi!

Ho cominciato la mia guerra con gli oroscopi tanti anni fa. Ero una delle tante che lo leggevano quotidianamente senza tenerne molto conto ma con un briciolo di attenzione. Attente alle spese superflue: e rimandavo l’acquisto delle tende al giorno…

COSTUME: La riscossa dei mancini

Non lo sapevamo anni fa,  ma il 13 agosto è la nostra festa: la festa dei mancini, promossa dall’Associazione Left Handers International. Una  festa per noi che da sempre siamo stati abbinati a eventi negativi: tiro mancino, aspetto sinistro, ”il est…

Piccola storia di una iniziativa

Il giorno 6 aprile si è tenuto nella Sala Piacentini presso l’Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra in Piazza Adriana, un concerto per i terremotati di Accumoli con la partecipazione di Gaia Vazzoler al piano, Flavio Nati alla chitarra…