Divisionisti

Un buon incremento dei valori lo hanno avuto con quest’inizio 2012 i Divisionisti, movimento che ha avuto inizio con la triennale di Brera del 1891. I rappresentati più importanti Angelo Morbelli, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Plinio Nomellini.
Il tipo di pittura è la più originale e derivata dai francesi con la tecnica di pointllisme, colori applicati a puntini o a strisce frastagliate.
In questi giorni va all’asta a New York “La primavera sulle alpi” di Giovanni Segantini, il prezzo d’asta 25 milioni di dollari!! Valori più equi per gli altri, ma tutti in forte rialzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *