Sempre in merito al pensiero laterale …

Ancora una volta vogliamo stimolare le vostre menti al fine di non pensare sempre in maniera  lineare, ma per verificare che per ogni problematica possono esistere anche “altri” modi per trovare le corrette soluzioni.

L’Assunzione
Un giovane pilota arriva al suo appuntamento per l’assunzione alla Mid West Airline Company.
Il giovane è concentrato e con logica risponde alle domande, ma d’un tratto si trova in imbarazzo. L’esaminatore infatti gli chiede:  “Sei in Marocco e casualmente entri in un bar vicino all’albergo, noto per essere frequentato da gay. Lì, seduto al bar, trovi il Capitano del tuo aereo che conversa piacevolmente con un altro individuo … ed  ha gli occhi truccati, porta una minigonna e scarpe con tacchi incredibili: come ti comporterestii?”

Rispetto ai precedenti quesiti (NL numero 10 e NL numero 11) questo è decisamente più semplice. Non c’è dubbio che le risposte potrebbero essere state tante: “vado e lo saluto” … “faccio finta di nulla” … “esco dal bar senza farmi vedere” o addirittura “torno in albergo e finalmente mi cambio anche io”.
Tutto possibile, ma mettiamo in conto che probabilmente il nostro  modo “maschile” di pensare (forse soprattutto proprio nei maschi) ci ha fatto probabilmente automaticamente escludere che magari il Capitano semplicemente è una donna e di conseguenza non c’è nulla di strano che sia truccata e porti una minigonna.

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Federico Stacchini
18 Dicembre 2012 0:40

Ci sono caduto come un baccala’!! Il mio primo pensiero e’ stato:” e domani, a bordo, che GLI chiedo? Cosa hai fatto ieri sera?”

Paola
17 Dicembre 2012 9:32

Il concetto di normalità ha fatto e fà milioni di morti ed infelici. Meglio sorridere alla vita e sospendere qualsiasi giudizio, perché spesso è un pregiudizio.