Suggerimenti “Illuminanti” – Dicembre

Vi proponiamo una piccola serie di suggerimenti che speriamo siano per voi “illuminanti”.
Ogni Lampadina accesa rappresenta un suggerimento/parere. Abbiamo visto un film o uno spettacolo incredibile, o letto una notizia folle (o almeno che a noi sembra esserlo…) o un libro che ci ha colpito e un altro che proprio non ci è piaciuto e ve lo diciamo, senza mezzi termini!
Voi però, dovete fare lo stesso! Aspettiamo i vostri commenti…

***********************

TEATRO PER I PIU’ PICCOLIE poi…Pinocchio! Sono stata con il mio nipotino di 4 anni a vedere “…e poi Pinocchio” al teatro Eliseo.
È la storia di Pinocchio diventato ormai bambino con tutti i suoi nuovi problemi: dover andare a scuola, essere ubbidiente, alzarsi la mattina e fare colazione.
Quasi quasi vuole tornare a essere burattino!
Rivede i suoi vecchi amici e anche la Fata turchina che è diventata una rossa cantante rock.
Uno spettacolo veramente fantasioso e divertente.
Le scene e i costumi sono di Santuzza Calì e già solo per quelli è uno spettacolo che vale la pena di essere visto.
Sarà in programma fino a primavera tutte le domeniche alle 11.00.
Voto: 9

Lucilla Crainz Laureti

CINEMA: “Still life” di Uberto Pasolini.NL23 - box - cinema still life
Storia di un uomo solo e con un’ attività tutta particolare; film bello, triste, con un fantastico attore: Eddie Marsan.
Per Carlo voto 7


LIBRI: “Up Country”, di Nelson De Mille.
Capita di ricercare nella libreria libri già letti che con piacere ricerchiamo per una nuova lettura. UP COUNTRY un libro del 2002 di Nelson De Mille è uno di questi.
Un veterano del Vietnam oramai ritirato a vita privata come detective ha incarico dal governo americano di ricercare in mezzo alle battaglie del Vietnam l’autore di un omicidio. Più di vent’anni prima un militare americano avrebbe ucciso un suo compatriota militare. Testimone un vietnamita del Nord.
NL23 - box - libri - up country de millePaul Brenner viene forzatamente accompagnato nel suo viaggio di ricerca del testimone dalla bellissima e bugiardissima Susan Weber: affiliata alla CIA? All’ FBI?
I suoi dubbi non gli impediscono di innamorarsi della ragazza che lo accompagna nella sua ricerca piena di avvenute che lo porta nei luoghi delle battaglie dove ha combattuto più di venti anni prima.
Notizie di storia, romanzo d’amore, di azione, di suspense.
Ma quello che forse lo rende speciale è l’umorismo che puntella i dialoghi tra i due Paul e Susan, pieno di leggero sarcastico umorismo.
L’autore è anche autore di The General’s Daughter da cui è stato tratto l’omonimo film.
Anche questo libro è già un film scritto. Il mio voto è 8
Lalli Theodoli

PUBBLICITA’: Questa sì che è una trovata promozionale incredibile. Ecco come sfruNL23 - box - babbo natalettare il periodo natalizio, i grandi spazi che gli americani e i canadesi devono attraversare per ricongiungersi alle famiglie per le festività, il fatto di poter usufruire dell’attività di una linea aerea che si trasforma in un Babbo Natale virtuale, che raccoglie gli ordini e poi fa le consegne a domicilio…
Ben studiato, non melenso, è veramente toccante come solo la realtà può essere. E’ diventato un video che ha raccolto non 800.000 visioni come si aspettavano, ma 23 milioni….
Isabella Confortini

TEATROIl mistero dell’assassinio misterioso al Teatro Olimpico di Roma con Lillo & Greg, dal 26 dicembre 2013 al 19 gennaio 2014: con La Lampadina conviene. Prenota con noi e guarda la promozione per i lettori de La Lampadina!

 

Altri suggerimenti? Qui quelli di novembre 2013

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *