La reputazione di Amazon

Pur avendo aumentato le vendite del 37% con un aumento dei posti di lavoro del 63% Amazon ha visto la sua performance reputazionale scendere di 40 posizioni nel 2021 Global Rep-Trak® 100, guidata da Lego, Rolex e Ferrari.
Anche Facebook non se la passa bene e ha difficolta ad entrare nella classifica. Probabilmente il calo è dovuto principalmente ai comportamenti aziendali verso i lavoratori. Vedi la classifica!
CV

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments