Una nuova tecnica per la cura della sordità

Neuroni uditivi umani (giallo) - derivati da cellule staminali - ripopolano la coclea di un gerbillo sordo. Poto di: Marcelo Rivolta/University of Sheffield

Su “Nature” si parla di una nuova terapia a base di cellule staminali che può essere utilizzata per sconfiggere alcune forme di sordità. Il Team di Marcello Rivolta dell’università di Shieffield (GB) ha sperimentato questa nuova tecnica, per ora solo su piccoli roditori sordi con risultati sorprendenti… speriamo funzioni anche su noi umani…

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments