Il Gioco del Lotto e l’arte

Da sempre il gioco del Lotto è legato all’arte. Risulta infatti che già, nella fine del seicento, Papa Innocenzo XII diede l’autorizzazione di utilizzare le entrate del gioco per completare il Palazzo di Montecitorio sede dell’attuale Parlamento e che, nel 1731, Papa Clemente XII, pure lui , permesse l’utilizzo dei fondi ricavati dal Lotto per la costruzione della Fontana di Trevi e per la realizzazione di altre opere architettoniche e di pubblica utilità.
MdM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *