Il calcio mercato come incontro “social”

Osservo il mio nipotino: 9 anni, I-pad, ha scaricato qualche APP sul calcio, sa tutto, acquista e vende giocatori, sfida le più forti squadre del mondo ne fa una radiocronaca appassionata. Son perplesso: mah, è giusto? Compro Il Sole 24 Ore, articolo: “il nuovo calcio mercato a cavallo tra FB e Linkedin”. La Ebbersfleet United è arrivata improvvisamente alla fama nel Regno Unito: è controllata interamente da una community on line, myfootballclub.co.uk con decine di migliaia di iscritti e finanziata con un crowd sourcing. In Italia con oltre 5000 iscritti c’è la 46 sport. Si pensa già agli sponsor per le magliette e pubblicità varia, siamo solo agli inizi…. Come si svilupperà? Grandi guadagni o alla lunga un flop…Vedremo meno partite in tv o solo quelle a cui potremo partecipare virtualmente?
CV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *