Pensiero laterale: l’allievo supera il maestro

Tempo fa, dopo un lungo corso di lezioni tenute da un saggio al suo giovane apprendista, il maestro era veramente insoddisfatto.
Alla fine del corso per provare l’ignoranza dell’allievo, gli chiese di proporgli una domanda alla quale nemmeno lui stesso avrebbe saputo dare una risposta.
Il giovane tanto astuto quanto desideroso di mostrare le sue conoscenze teologiche chiese:

Quale è quella cosa che tu puoi vedere, che io posso vedere, ma che Dio non può vedere?

Il maestro rimase sconcertato e temendo di essere preso in giro, sorrise con sufficienza e chiese all’allievo la risposta per poi umiliarlo con la sua saggezza.
Ma quando l’apprendista gli diede la risposta, il maestro impallidì e convenne che lo studente aveva ragione e meritava il suo rispetto.

Ma quale era la risposta?

 

Ebbene questa volta non sarà cosi facile.

Vogliamo provare a “sfidarvi” ed ad invitarvi a ragionare fino in fondo.

Mandateci le vostre riflessioni a questa mail e ci ragioneremo insieme.

Le più divertenti o fantasiose le pubblicheremo su questa pagina!

La Redazione

 

 

Subscribe
Notificami
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Sabina
1 Ottobre 2013 9:27

Uno specchio ?

Reply to  Sabina
1 Ottobre 2013 9:52

Non è nemmeno lo specchio…
Vuole la risposta?

Maria Stella Berra
28 Settembre 2013 10:30

“La morte” ???

Reply to  Maria Stella Berra
28 Settembre 2013 10:54

No! Si arrende e vuole la risposta?

26 Settembre 2013 19:03

Ho il cervello che fuma ma l’unica folle risposta che ho trovato (assurda d’accordo) è: Dio stesso!
Chiedo perdono per la mia scarsa materia di riflessione, ma almeno dimostra che…leggo regolarmente La Lampadina!!!

Reply to  Isabella Confortini Hall
26 Settembre 2013 19:05

Anche noi avevamo dato questa come prima risposta…ma non è esatta…

Federica Ricci
26 Settembre 2013 16:47

Volevo la risposta subito!

Reply to  Federica Ricci
26 Settembre 2013 16:57

Ma la Sua risposta quale sarebbe?