L’eterna rivalità tra i due grandi architetti Borromini e Bernini.

Facciata dell'OratorioChi conosce l’oratorio dedicato ai Re Magi all’interno del palazzo di Propaganda Fide a Roma? Il Borromini lo ha realizzato nel XVII secolo a seguito della modifica della chiesa edificata dal Bernini. Per non far vedere la chiesa e l’oratorio, il Borromini lo ha inglobato nel palazzo così che non fosse ne’ visibile ne’ riconoscibile dall’esterno. Non ancora soddisfatto della sua azione, ha scolpito due grandi orecchie di asino sul muro di fronte  alla abitazione del Bernini, il quale a sua volta scolpì un enorme organo genitale maschile sul cornicione del suo palazzo. Entrambi i due dispetti marmorei furono però rimossi. Oltre all’Oratorio, rimane ancora visibile il grande dispetto della fontana dei 4 fiumi a piazza Navona…realizzata dal Bernini con una delle statue con una mano alzata a coprire la sua vista della chiesa di Sant’Agnese realizzata invece dal Borromini.

CV

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments