Il bracciale che ti ricorda i nomi

Lo ha brevettato la Sony, ancora piuttosto complicato per il Suo utilizzo. Funziona cosi: incontri la prima volta Giovanni, gli stringi la mano, automaticamente si mette in funzione un mini registratore che registra nome e timbro di voce dell’interlocutore
Il tutto sarà salvato sul dispositivo da voi scelto (smartphone, tablet, Google glass) sul quale avrete scaricato un app e la prossima volta che incontrerai Giovanni, il telefono riconoscerà la sua voce e ti riporterà i dati sul display, o sui tuoi Google Glass, o in cuffia o sullo smartwatch.
CV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *