La grande saggezza dei Romani

Quando un generale rientrava nella città dopo un trionfo bellico e sfilando nelle strade raccoglieva gli onori che gli venivano tributati dalla folla, correva, però il rischio di essere sopraffatto dalla superbia e dalle smanie di grandezza.
Per evitare che ciò accadesse qualcuno, alle sue spalle, gli pronunciava la frase: «Respice post te. Hominem te memento» (“Guarda dietro a te. Ricordati che sei un uomo.”).
CV

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments