Mostre ed Esposizioni – Marzo 2021

MILANO

Palazzo Reale: Le signore dell’arte. Curatori: Anna Maria Bava, Gioia Mori e Alain Tapié.

Per i nostri amici milanesi, a palazzo Reale si parla di donne da un po’. Con “Prima, Donna”, la retrospettiva della fotografa Margaret Bourke-White e con “Divine e Avanguardia”, le donne nell’arte russa, ora si parla di artiste vissute fra il ‘500 e il ‘600.
Con 150 opere raccolte in numerosi musei e collezioni si darà un’idea esauriente del mondo artistico femminile di quell’epoca in cui la donna aveva un posto marginale.
Fino al 25 luglio 2021

 

ROMA

Galleria del Cembalo: Le regole del gioco

Tre autori di cui la Galleria del Cembalo espone le opere sotto lo stesso titolo: “Le regole del gioco”. Raffaele Bartoli, Luca Canonici e Giancarlo Pediconi non sono fotografi professionisti, ma rispettivamente manager, tenore e architetto. “Sono le immagini di un ingegnere che riflette visivamente sulle proprie responsabilità aziendali e sulle proprie incertezze di uomo. Sono gli appunti di un cantante lirico che ritrae furtivamente la scena e il dietro le quinte del teatro. Sono gli sguardi di un architetto che contempla gli spazi immensi di una recente archeologia e ne percepisce e apprezza il valore architettonico nascosto.”
Fino al 20 aprile 2021

 

Palazzo Barberini: Italia in attesa

Per quanto mi riguarda, non so perché, Palazzo Barberini non sempre mi attrae. In questo contesto vi voglio incoraggiare ad andarci. Non solo per visitare la mostra “Italia in attesa”, dove 12 grandi artisti fotografi italiani hanno raccontato il loro sguardo sul vuoto, sulla sensazione di essere sospeso, al tempo del Covid 19, ma anche perché sono stati aperti nuovi spazi nel Palazzo, chiusi da tanto tempo. Una scoperta.
Fino al 13 giugno 2021

 

MACRO:  8 mostre al Macro

Il nuovo curatore del Macro è Luca Lo Pinto succeduto a Giorgo De Finis. Un rinnovo necessario per rilanciare lo spazio con una sfida: quella di lavorare più con le idee che con i soldi.
La mostra, la più importante è quella di Nathalie du Pasquier. Ma lo spazio del museo è interamente occupato dalle 8 differenti mostre.
Armatevi di pazienza, vale la pena esplorare piano piano le proposte offerte in ogni spazio.
Fino a giugno 2021

 

Galleria Richter Fine Art: Doppio ritratto. Giulio Catelli

In mostra le opere di un giovanissimo artista che riflette sul senso contemporaneo della pittura, attingendo alla propria sfera interiore, un diario visuale. Un lavoro delicato che fa piacere contemplare.
Fino al 26 marzo 2021

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments