L’Italia alla Biennale d’arte 2022

Il Padiglione italiano alla Biennale di Venezia. È la prima volta che l’Italia chiede a un solo artista di occupare lo spazio dell’intero padiglione nazionale con una propria opera. Il cambio di rotta arriva dal curatore Eugenio Viola. “Storia della notte e destino delle comete” sarà il titolo del padiglione Italia alla 59esima Biennale d’arte di Venezia affidato all’artista Gian Maria Tosati. Un progetto “di natura immersiva”.Tosatti ha individuato nell’arte uno “specchio crudele”, e nel suo Padiglione una sintesi di “cosa non siamo stati capaci di diventare fino a oggi e del coraggio di diventare ciò che dovremmo”. Sarà una bella sfida.
MdM

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments