ECONOMIA: le scommesse del nostro tempo

Oggi si fanno previsioni e si scommette su tutto, e la speculazione…

chi vincerà?Un sondaggio del Financial Times tra ottantatre economisti ci conferma  che le prospettive economiche europee, ma anche di molti altri paesi, sono tutte in peggioramento. Tuttavia gli stessi economisti già nel 2009 avevano previsto una situazione di forte deterioramento. Il mercato azionario, in quell’anno,  è invece cresciuto mediamente di due cifre. Fare previsioni  non è  facile, in genere chi le studia e prepara è un laureato in discipline economiche o matematiche, ha partecipato a masters in università prestigiose, ha esperienza ma… l’ ansia, come quella di chi investe, non la sente.. Investire propri risparmi, vedere cosa succede in borsa,  gioire dell’andamento positivo o preoccuparsi delle giornate nere … quella sì che è ansia per molti. Tutti vorremmo scommettere su un buon guadagno, leggiamo giornalila scommessa e l'attesa, guardiamo l’andamento delle nostre azioni, obbligazioni o quanto altro. Parliamo di finanza con i nostri amici, discutiamo di cosa succede, dell’economia e dei mercati finanziari. Ma quasi sempre noi, e spesso gli economisti, scommettiamo su qualcosa che, per qualche ragione, ci delude. Esiste anche un altro mondo che fa previsioni e con risultati molto spesso più vicini alla realtà che non quelli previsti dagli economisti.  È il mondo delle scommesse. L’Inghilterra ne è il regno, si scommette su tutto. L’articolo del Financial Times prosegue fornendoci delle previsione in merito all’Euro, all’Europa, agli Usa e lo fa combinando l’interesse dello scommettitore, quindi la sua puntata, e quanto ne ricava a seconda della situazione che potrà verificarsi.
Un esempio pratico: puntiamo dieci euro su una delle probabilità. Vediamo quanto ne ricaviamo e cosa significa in termine di previsione.

1. L’euro scompare nel corso del 2012?
per il Si – Le quote sono: 4 / 1; dai tuoi 10 euro, ne ricaverai 50, per un utile di 40 euro.
per il No – Le quote sono 1 / 7; dai tuoi 10 euro ne ricaverai 11,43, per un utile di 1,43 euro.
Previsione? Le probabilità sono che l’euro sarà ancora una moneta di riferimento per l’Europa.
2. Quale Paese potrebbe essere il primo ad uscire  dall’euro?
Grecia – le quote sono: 1 / 4: dai 10 euro ne ricaverai 12,50, per un utile di 2.50.
Italia – le quote sono: 02/07: dai 10 euro ne ricaverai 45, per un utile di 35.
Germania – le quote sono: 10 / 1: dai 10 euro ne ricaverai 110, per un utile di 100.
Spagna – le quote sono: 12 / 1: dai 10 euro ne ricaverai 130, per un utile di 120.
Francia – le quote sono: 20 / 1: dai 10 euro ne ricaverai 210, per un utile di 200.
Previsione? È la Grecia la più probabile all’uscita dall’euro.
3. Chi vincerà le elezioni presidenziali?
Barack Obama – le quote sono: 4 / 5: dai 10  euro ne ricaverai 18, per un utile di  8.
Mitt Romney – le quote sono: 6 / 4: dai 10 euro ne ricaverai 25, per un utile di 15.
Newt Gingrich – le quote sono: 16 / 1: dai 10 euro ne ricaverai 170, per un profitto di 160.
Previsioni? Sarà Barack Obama a vincere la rielezione.
Naturalmente la scommessa che procura la vincita più bassa, è la meno rischiosa e anche la più vicina a quello che potrà accadere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *