Un touch che “sente”.

Fantastico! I tecnici della Disney hanno allo studio una nuova tecnologia che rende abili gli schermi “touch” a produrre sensazioni tattili. In altre parole fa sentire con le dita quello che vedi. Funziona essenzialmente con piccoli impulsi elettrici che dal display si trasferiscono sulla punta delle dita e da queste al cervello, ingannandolo: anche se la superficie è naturalmente liscia, gli impulsi elettrici danno la sensazione di superare con i polpastrelli ogni rientranza o sporgenze e rendono la consistenza dell’oggetto che si sta carezzando. La ricerca è proprio all’inizio, le applicazioni infinite.
CV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *