Roma esoterica del 1600: i fantasmi a Roma

Si dice che dalle parti di ponte Milvio si aggiri il fantasma della pimpaccia donna Olimpia Maldachini. Costei, donna bellissima e lussuriosa divenne Pamphili dopo le nozze con l’anziano Pamphilo, fratello del futuro papa Innocenzo X. Si divertì assai in quel periodo, molto sparlata, sembra abbia avuto una relazione con l’illustre cognato. Perfino ai piedi del Pasquino si leggeva di lei “Olim pia nunc impia” da lì “la Pimpaccia”.
La sua figura sembra si aggiri trasportando con la sua carrozza due grosse casse piene di oro e gioielli, pare rubate al pontefice in punto di morte e nascoste sotto il suo letto… Leggende? Chissà? Importante, per chi la vede, che oggi si affretti a consultare la cabala per una buona giocata.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments