Corteggiare.. e la gelosia?

Qualche volta al ritorno di una serata qualche battuta ironica dalla propria compagna/o è motivo di litigio; frasi del tipo ” sempre pronto/a a fare lo/a scema con il primo/a che capita…!”
Bisognerebbe invece capire, come ci dice uno studio della Università di Edimburgo, che lo avete fatto per migliorare la specie umana nel suo complesso.
Dobbiamo considerare, innanzitutto, che il corteggiamento avviene per compiacere un eventuale partner e ha, in generale, un fine preciso che è quello di accoppiarsi. Lo studio dei ricercatori Scozzesi ha confermato che in ogni nuovo individuo nato dall’accoppiamento di altri due, il DNA tende a rimescolarsi e far sparire i geni sbagliati favorendo i giusti. Hanno notato anche che quelle specie animali, ove non esiste il corteggiamento e la riproduzione avviene senza partner, tendono a generare geni difettosi.
L’evoluzione quindi avviene appunto attraverso il corteggiamento che è uno stimolo all’accoppiamento.
Quindi pazienza e tolleranza per quel tipo di corteggiamento innocente, tutto avviene per il futuro dell’umanità…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *