Microplastiche  addio? 

Fionn Ferreira, diciottenne irlandese di Dublino nel 2017 pubblicò un video su YouTube dove illustrava il suo progetto: liberare l’acqua dalle microplastiche che danneggiano i motori delle barche, soffocano i pesci, causano seri danni alle lavatrici e altro ancora.
Si è basato sullo studio del fisico Arden Warden e sostanzialmente il suo progetto sui basa sull’utilizzo di un olio che si attacca alle microplastiche e che è a sua volta emulsionato con magnetite.
La magnetite si attacca a sua volta alle microplastiche mediante l’olio e con un magnete particolare, le microplastiche infinitesimali possono essere tolte dall’acqua.

Speriamo che il suo progetto venga seriamente valutato, potrebbe avere applicazioni numerosissime e risultati inimmaginabili.
ICH

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *