Mostre ed esposizioni – Febbraio 2020

Non perdete tempo. Due delle mostre proposte si concludono all’inizio del mese prossimo.

Ma vale la visita..

ROMA

Palazzo delle Esposizioni Metropoli Gabriele Basilisco. Curato da Filippo Maggia, Giovanna Calvenzi e Alberto Saibene.
Gabriele Basilico è probabilmente il fotografo di paesaggi urbani più conosciuto al mondo la cui formazione, come architetto, ha condizionato senz’altro il suo modo di osservare il mondo.
Basilico aveva da sempre un grandissimo legame con l’ambiente urbano tant’è che ne ha fatto il suo linguaggio nel corso degli anni attraverso i suoi numerosi viaggi. È proprio intorno a questo tema che il Palazzo delle Esposizione ha voluto riunire oltre 250 opere realizzate da Basilico nelle metropoli del pianeta.
Fino al 13 aprile 2020

 

Galleria del Cembalo:  doppia inaugurazione il 12 febbraio 2020 alle 18.30:


Print room” dedicata a una selezione di opere di Gabriele Basilico.
In concomitanza con la mostra Metropoli, la Galleria presenta quattordici rare vintage prints dedicate al tema del mare e dei porti, realizzate in Italia, Francia e Germania.

“Seconde visioni”, mostra collettiva dedicata alle fotografie di Christopher Broadbent, Alain Fleisher, Charles Fréger.
il titolo della mostra prende lo spunto dalle modalità in cui venivano presentati i film nelle sale cinematografiche: una rilettura, un approfondimento e questo si fa per alcune opere estesamente esposte in passato nella Galleria e ora riproposte in relazione, per affinità tematiche, con quelle di altri. La mostra è suddivisa in 3 sale “la neve”, “la natura morta” “l’autoritratto e la staged photography”.
ICH

Accademia Belgica Poems to Rome” Stijn Ank

Avete mai visitato l’Accademia Belgica di via Omero? Questo può essere l’occasione. Si fa appena in tempo a scoprire questo piccolo gioiello dell’architettura “modern style” nel contesto della mostra, forse non storica, dell’artista belga Stijn Ank che nel suo soggiorno all’Academia Belgica ha creato delle opere che sono essenzialmente un’inchiesta sul rapporto tra materia, colore, tempo e spazio.
Fino all’8 febbraio 2020

 

Casa di Goethe “Prospetti pittorici” dalla collezione della Casa di Goethe
Siete appena in tempo per vedere la raffinata mostra della Casa di Goethe che ci conduce in numerosi luoghi del Grand Tour dello scrittore, poeta e drammaturgo tedesco.
Lo si accompagna nel suo viaggio italiano con le opere di artisti della sua cerchia, ma anche di generazioni successive. In questa occasione si conferma l’originalità e la peculiarità tematica della collezione d’arte della Casa di Goethe.
Fino al 9 febbraio 2020

 

Galleria Continua all’Hotel The St. Regis

La nota galleria di San Giminiano, con sede già a Bejin, La Habana e Les Moulins, apre, per celebrare trent’anni di avventure da un lato all’altro del mondo dell’arte, una nuova sede a Roma negli spazi del The St. Regis di Roma dove presentare non solo mostre ma anche talk, incontri, percorsi educativi e didattici sia con workshop e laboratori rivolti ai bambini ospiti dell’hotel, e visite guidate per le scuole. Sarà attivo pure un programma di residenze d’artista che sarà selezionato da un comitato di esperti e avrà cadenza semestrale. Aprono con il duo cinese Sun Yuan & Peng Yu e il cubano Jose Yaque


BOLOGNA

MAMbo due collettive:

  • AGAINandAGAINandAGAINand
  • Figurabilita. Pittura a Roma negli anni ‘60
    con Franco Angeli, Tano Festa, Giosetta Fioroni, Renato Guttuso, Sergio Lombardo, Renato Mambor, Titina Maselli, Mimmo Rotella, Mario Schifano e Giuseppe Uncini.

Doppia inaugurazione, in contemporanea nell’ambito di ART CITY Bologna 2020, al MAMbo di Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *