Suggerimenti illuminanti: febbraio 2017

Vi proponiamo una piccola serie di suggerimenti che speriamo siano per voi “illuminanti”. Ogni Lampadina accesa rappresenta un suggerimento/parere. Abbiamo visto un film o uno spettacolo incredibile, o letto una notizia folle (o almeno che a noi sembra esserlo…) o un libro che ci ha colpito e un altro che proprio non ci è piaciuto e ve lo diciamo, senza mezzi termini! Voi però, dovete fare lo stesso! Aspettiamo i vostri commenti.

***********************

DA VEDERE: RICCARDO III dall’Almeida Theatre di Londra.

Continua anche nel 2017 la diretta al cinema degli spettacoli teatrali d’eccellenza. Questa volta Ralph Fiennes, malvagio più famoso del Bardo e Vanessa Redgrave nei panni della regina Margherita lunedì 6 e martedì 7 febbraio ci portano all’Almeida Theatre di Londra nel mondo del loro Riccardo III.
La produzione è del Direttore Artistico Rupert Goold, e lo spettacolo è stato ripreso utilizzando numerose videocamere intorno al palcoscenico e all’intera platea, Vedi il trailer

Vedi l’elenco delle sale in tutta Italia che trasmetteranno in diretta l’evento.

***********************

DA VEDERE: THE ROYAL BALLET – WOOLF WORKS

Continua su oltre 1500 schermi cinematografici di tutto il mondo la stagione 2016-2017 del cartellone della Royal Opera House di Londra al cinema, con la proiezione degli spettacoli dal prestigioso palcoscenico di Covent Garden.
E’ la volta di The Royal Ballet WOOLF WORKS ispirato alle opere di Virginia Woolf. In diretta via satellite al cinema Mercoledì 8 febbraio 2017 ore 20.15

La ballerina Alessandra Ferri danza col The Royal Ballet e interpreta Virginia Woolf nell’acclamato trittico ballettistico ispirato alla scrittrice e alle sue opere.
Il pioneristico stile letterario di Virginia Woolf fornisce a Wayne McGregor l’ispirazione per il brillante trittico da lui coreografato, considerato dal The Guardian “esilarante ed espressivo in modo estasiante”. McGregor è da tempo un innovatore del balletto ed è riuscito a stupire il pubblico e la critica con la sua produzione stupefacente in cui combina i temi di tre dei romanzi più importanti della Woolf – Mrs Dalloway, Orlando e Le Onde – con estratti della vita della scrittrice: lettere, saggi e diari.
Alcune qualità e aspetti pregnanti dell’esistenza di quest’icona della letteratura emergono in modo straordinario e vengono evidenziati dalla colonna sonora di Max Richter. Il noto compositore britannico, infatti, crea per il balletto una partitura ad hoc che incorpora elettronica e musica dal vivo. L’orchestra della Royal Opera House è diretta da Koen Kessels.
Wayne si confronta con collaboratori provenienti da tutto il mondo artistico e sceglie, per interpretare il ruolo di Virginia Woolf, la ballerina Alessandra Ferri, che torna trionfalmente a danzare col The Royal Ballet. Assieme a lei danzeranno eccellenti professionisti tra cui Sarah Lamb, Natalia Osipova, Akane Takada, Francesca Hayward, Federico Bonelli, Steven McRae e Edward Watson.

Vedi l’elenco delle sale in Italia per seguire la diretta.

***********************

DA VEDERE: ALICE IN WONDERLAND

Sperimentate un viaggio assolutamente unico e ipertecnologico all’interno di una delle storie più amate e senza tempo del mondo, come mai fatto prima d’ora: Alice nel Paese delle Meraviglie di Lewis Carroll prende vita grazie alla tecnologia SENSORY4™. La prima esperienza immersiva che combina le incantevoli animazioni basate sulle illustrazioni originali di John Tenniel a un potente audio cinematografico e alla narrazione di Ennio Coltorti.
L’esperienza si sviluppa in più sale, con spazi molto vasti e immagini video proiettate. L’area introduttiva accoglie i visitatori nel fantastico mondo di Alice per poi proseguire nella sala con le proiezioni che consente la vera immersione tra i personaggi. Uno spettacolo che grazie all’uso della tecnologia SENSORY4™ riesce a restituire il romanticismo della lettura del celebre romanzo grazie alle animazioni a 360° dei disegni originali del best seller di Lewis Carroll. Lo spettacolo utilizza la tecnologia SENSORY4™, un sistema unico che incorpora proiettori ad alta definizione, una grafica multi canale e un suono surround in grado di creare uno dei più coinvolgenti ambienti multi-screen al mondo.
Bambini e adulti, esaltati e incantati, potranno seguire Alice nella tana del coniglio ed essere condotti nell’incantevole mondo di Lewis Carroll, proprio come succede ne “Le Avventure di Alice”.
La storia potrà essere seguita parola per parola e si avrà la sensazione di immergersi in un enorme libro da sfogliare comodamente seduti su dei funghi in tutti gli angoli della sala. Lasciatevi incantare dalle immagini, dai suoni e dalle parole che si animeranno tutt’intorno a voi.
Roma, Guido Reni District, fino al 19 marzo 2017

***********************

DA VEDERE: PRESENTAZIONE DEL LIBRO “RIO BELGRANO”

Al Piccolo Teatro Eliseo, il 13 febbraio 2017 alle 18.30 la presentazione del volume “Rio Belgrano”. Una storia d’amore e morte nella Buenos Aires dei desaparecidos di Vittorio Grimaldi Edizioni Clichy. Interverranno insieme all’autore:
Pino Corrias – Il Fatto Quotidiano
Lauretta Colonnelli – Corriere della Sera
Letture di Blas Roca-Rey

 

*********************************************
Altri suggerimenti?
Di seguito li trovate tutti, ma alcuni, che magari si riferivano
a eventi del momento, potrebbero non essere più “validi”.
Buona lettura.

 Dicembre 2016 Ottobre 2016

1 commento per “Suggerimenti illuminanti: febbraio 2017

  1. Francesco Bonora
    6 Febbraio 2017 at 17:03

    La Lampadina sempre bella e interessante… ma i tuoi racconti???
    Scrivi sorellina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *